(Ultimo aggiornamento: )

Testo di origine non conosciuta – Foto di Gonfalone
Riportato in forma abbreviata ne Il Piccolo, 13 aprile 1974, p. 12

Oggi nel corso della presentazione della squadra “Autodelta”, avvenuta sulla pista di Monza, ha avuto luogo la cerimonia per il gemellaggio tra i piloti dell’Alfa Romeo e della squadriglia Acrobatica dell’aviazione Militare Italiana.

Nella foto da sinistra gli assi: Ing. Ghitti Carlo Facetti, Andrea De Adamich, Teodoro Zeccoli, Rolf Stommelen e Arturo Merzario.

I piloti della Pattuglia Acrobatica, vicino alla Vettura il Tenente Colonnello Vittorio Zardo, comandante della pattuglia con i suoi compagni Ufficiali.

In borghese il nuovo presidente dell’Alfa Romeo Dottor Ermanno Guani ed il Generale di Squadra Aerea Enrico Marescalchi.

Rappresentano la PAN da destra : Renato Rocchi (pubbliche relazioni) Assenzio Gaddoni, Pietro Purpura, Angelo Boscolo, Vittorino Zardo, Antonio Gallus, Massimo Montanari.

2 commenti

  1. Ciao, sono Maurizio 53, qualcuno mi saprebbe dire la data del gemellaggio tra le Freccie Tricolore e l’Alfa Romeo avvenuta nel 74 e che Aerei guidavano.
    Io a quel tempo (autista di leva in piazza Novelli Milano), portai la pattuglia acrobatica con il pulmann all’autodromo di Monza ed è stato per me un onore, credo che il comandante a quel tempo fosse il Colonnello Vittorio Zardo.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.