Domenica le Frecce Tricolori per la prima volta a Cuneo, il maggiore dell’Aeronautica svela i loro segreti

Domenica 22 maggio – tra le 12.30 e le 13 – le Frecce Tricolori si esibiranno per prima volta nei cieli di Cuneo, in occasione delle celebrazioni del 69esimo raduno dei Bersaglieri. Abbiamo incontrato il maggiore Marocco per farci raccontare i segreti della P.A.N (Pattuglia Acrobatica Nazionale), uno dei simboli della tradizione militare italiana.

Frecce tricolori su Venezia per lo spot olimpico: residenti allarmati, decine di telefonate alle forze dell’ordine

Frecce tricolori su Venezia per lo spot olimpico: residenti allarmati, decine di telefonate alle forze dell’ordine. Uno spettacolo unico, maestoso, emozionante e dirompente quello che ieri si è stagliato sopra i cieli di Bormio e dell’intera Alta Valtellina grazie alle Frecce tricolori che hanno colorato ed emozionato tutto il comprensorio.

Il nuovo comandante delle Frecce Tricolori: «Niente paura o adrenalina: non siamo come i piloti di Formula 1»

«Di adrenalina e paura nel nostro lavoro non c’è traccia. Non siamo come i piloti della Formula 1». Da nemmeno un mese il comandante delle Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica dell’Aeronautica militare, è il tenente colonnello Stefano Vit, 40 anni, nato in Friuli Venezia Giulia a San Vito in Tagliamento ma cresciuto in Veneto, a Fossalta di Portogruaro (Venezia)…