(Ultimo aggiornamento: )

di Renato Rocchi
da “Circolo della PAN” – Notiziario riservato ai Soci del Circolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale, anno 10 – n° 15 – 18/06/2008 – pag. 6

Nel 2007 abbiamo perduto un altro caro Amico – un pilota d’eccezione – Antonio FERRI, per noi “Tonino”.

Atterrava a Rivolto il 3 marzo del 1961, con i ragazzi del “Cavallino Rampante” nel ruolo di “n. 6 – “solista – fanalino”.
Allora l’“Unità Speciale” era tutta da creare e il Com.te Magg. Pilota Mario SQUARCINA sapeva di poter contare anche in famiglia sulla collaborazione di tre Ufficiali del team, scelti con l’istinto del passionario ad oltranza votato al “tutto amore e tutto odio” – Sentimento radicato in SQUARCINA.

Tra i tre “giubilati” il Ten. Pil. Antonio FERRI, il più anziano dei sei del team, il più esperto non soltanto per ore volate, il più valido e il più costruttivo.
A lui il compito di seguire la verniciatura dei velivoli, la messa a punto dei fumogeni (operazione questa che si eseguivano sull’Aeroporto di Pratica di Mare) e, nella sua qualifica di Istruttore, di addestrare i Piloti nel volo strumentale. Una bella gatta da pelare per “Tonino”!

Gli altri due “giubilati” erano SCALA e PANARIO.
Tonino accoglieva di buon grado, in quanto a Roma “teneva famiglia”, e l’impegno lo portava spesso fuori Sede.

Il 3 maggio del 1961 la prima “uscita” sull’aeroporto di Trento, con in “Biga” il “mago” SQUARCINA. Due i programmi da presentare: il “Normale” e il “Basso” di 6+1.
E in quei primi mesi di vita stentata, l’ “Unità Speciale” prendeva la sua nuova identità con il nome di P.A.N. “Pattuglia Acrobatica Nazionale” .

Un anno per quei sei bravi ragazzi, con il cuore a Pratica sede della 4^ A/B – e con l’anima a Rivolto, impegnati in una attività che valeva la pena di vivere.

All’inizio del 1962 anche “Tonino” FERRI lasciava la P.A.N. per rientrare a Pratica di Mare, sede della 4^ A/B. Si congedava, quindi, dall’A.M. per passare all’Alitalia quale Pilota Comandante.

Ci ha lasciati a dicembre del 2007.
Ti ricorderemo sempre. Rimarrai sempre nei nostri cuori, “Tonino” !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.